PRESIDIO LEGA NORD per la chiusura del centro di accoglienza

SABATO 9 LUGLIO alle ore 10.00
a COMO in via Borgovico 171 (ex Caserma Carabinieri)
PRESIDIO LEGA NORD per la chiusura del centro di accoglienza

 


con noi l'On. Nicola MOLTENI, il Consigliere Regionale Dario BIANCHI e tutti i nostri esponenti locali.

Vi aspettiamo numerosi!
Saluti padani Lega Nord Como

COMO: MOLTENI, CHIUDERE CENTRO PROFUGHI IN BORGOVICO. PRESENTATA INTERROGAZIONE AL MINISTRO
 
Como, 1 lug. - "Chiudere immediatamente il centro d'accoglienza per falsi profughi situato nell'ex caserma dei carabinieri di via Borgovico di Como. Senza se e senza ma. Non esistono altre soluzioni. Irregolarità di ogni genere, alto rischio sanitario, struttura sovraffollata, bagni rotti, smaltimento dei rifiuti anomalo, condizioni igieniche non a norma, questa è la situazione del centro di accoglienza gestito dalla Fondazione Somaschi  riscontrata dall' ispezione dell'ASL. Un degrado vergognoso che rischia di diventare un rischio serio per tutti i comaschi.  Per questo ho presentato un'interrogazione al ministro Alfano chiedendo l'immediata chiusura dell'ex caserma dei Carabinieri di via Borgovico a Como". Così il deputato comasco della Lega Nord, Nicola Molteni.  "L'ennesimo esempio di  finta accoglienza di finti profughi che questo governo continua imperterrito a proseguire. Chiedo inoltre che venga revocata  la convenzione alla onlus assegnataria della gestione e ammonita l'amministrazione provinciale per omesso controllo. Una vergogna di questo genere non può passare impunita. Basta - conclude Molteni - con l'immigrazione senza regole e senza controlli".
 
Simone Rossi
Ufficio Stampa Lega Nord
Tel.3886278622