Home

Chiusura immediata moschea via Pino

Como: Molteni, chiusura immediata moschea via Pino.  No a luoghi a rischio fondamentalismo

Como, 27 lug. – “Dopo gli attentati terroristici di matrice islamica avvenuti in Germania e ieri in Francia con lo SGOZZAMENTO di un parroco  è ancora più urgente chiudere la moschea di via Pino a Camerlata e tutti i centri islamici in provincia di Como. Non possiamo, in nome di una demagogica accoglienza e di una finta integrazione, mettere a rischio la vita dei comaschi lasciando senza controllo luoghi a rischio fanatismo e proselitismo fondamentalista. Noi, a questo gioco al massacro non ci stiamo”. Il deputato comasco della Lega Nord, Nicola Molteni, torna a chiedere con forza la chiusura della moschea e lo stop di qualsiasi attività.  “Una situazione – continua - resa ancora più grave dal fatto che nessuna comunità islamica comasca ha mai preso pubblicamente le distanze dai recenti attentati terroristici dichiaratamente di matrice islamica. Non possiamo accettare che nella nostra città sia presente una moschea abusiva indicata dagli stessi servizi di intelligence come uno dei luoghi a maggior rischio fondamentalismo e che nel recente passato è stata il “tempio” di due imam espulsi perché ritenuti pericolosi. Non capisco – conclude Molteni - cosa aspetti il comune e il ministro Alfano a chiudere questa moschea abusiva. La sicurezza dei comaschi viene prima di tutto”.

Concerto profughi

 Como: Molteni, Alfano spieghi se la serata è stata autorizzata


Como, 28 lug. - "Il 27 luglio ha avuto luogo il concerto gratuito a beneficio dei migranti presso la stazione ferroviaria di san Giovanni di Como. Non essendo chiaro se gli organizzatori della manifestazione abbiano chiesto specifiche autorizzazioni, presento un'interrogazione al ministro dell'interno per sapere se la serata è stata autorizzata come da norme di legge e da permessi. Lo chiedo perché per svolgere una manifestazione di tipo politico occorre un iter burocratico preciso e lungo.  Vorremmo sapere se il governo è a conoscenza di quanto fatto dagli organizzatori della serata perché se così non fosse sarebbe un fatto gravissimo. Vuol dire che a Como ci sono associazioni di serie a e associazioni di serie b".

Lo dichiara il deputato comasco della Lega Nord, Nicola Molteni, firmatario dell'interrogazione.

 

 

Sopralluogo alla stazione di como

 

 

LEGA IN FESTA ad APPIANO GENTILE

 

Sabato 30 e domenica 31 luglio
LEGA IN FESTA ad APPIANO GENTILE
presso il Parco Rosnati, via Baradello 4


Programma serate con i nostri esponenti:
sabato 30 luglio: On. Umberto BOSSI, On. Nicola MOLTENI, Ass.Reg. Francesca BRIANZA e Cons.Reg. Dario BIANCHI
domenica 31 luglio: On. Paolo GRIMOLDI, On. Nicola MOLTENI e Vice-Presidente Cons.Reg. Fabrizio CECCHETTI

MUSICA E SERATE DANZANTI
MENU' TIPICO PADANO

(domenica anche pranzo, prenotando al sabato direttamente alla festa)

La festa è organizzata dalla Sezione Lega Nord di Appiano Gentile.
Vi aspettiamo numerosi!!